Crisi energetica, Ugl Chimici: “Il Governo intervenga subito, a rischio il manifatturiero italiano”

“I settori che più stanno pagando la crisi energetica, sono la ceramica e la carta, ma non sono indenni il vetro, la chimica la gomma e tutti i settori industriali energivori. Con i maggiori costi energetici, il rischio è che a settembre molte aziende non riapriranno dopo la chiusura estiva“. Lo dichiara Luigi Ulgiati, Segretario … Leggi tutto Crisi energetica, Ugl Chimici: “Il Governo intervenga subito, a rischio il manifatturiero italiano”