Browsing: Meteo verona

Meteo Verona e provincia

In meteorologia la stagione autunnale viene fatta iniziare con il primo settembre, a differenza di quella astronomica che inizia con l’equinozio di autunno. E proprio in quest’ultimo fine settimana di agosto la regione, e più in generale l’Italia settentrionale, è stata interessata da una perturbazione che ha presentato sia i caratteri delle perturbazioni estive che quelli delle perturbazioni autunnali: nel primo caso per la presenza di temporali molto intensi, nel secondo caso per la presenza di venti da sudovest in quota e di scirocco su costa e pianura limitrofa, che hanno determinato piogge anche persistenti sulle zone montane e pedemontane…

Read More

Venezia, 3 agosto 2020 In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema Regionale di Protezione Civile, il Centro Funzionale Decentrato della Regione ha emesso un avviso di criticità idrogeologica, riferita allo scenario per temporali forti, decretando lo stato di “attenzione” (da riconfigurare, a livello locale, in fase di preallarme/allarme a seconda dell’intensità dei fenomeni), da oggi sino a tutto martedì 4 agosto, in tutti i bacini idrografici del Veneto. Queste le previsioni: Dal pomeriggio odierno, 3 agosto, e fino a gran parte di martedì…

Read More

Ondata di caldo africano con temperature fino a 40 gradi. Dieci le città con bollino rosso oggi, secondo il bollettino del ministero della Salute sulle ondate di calore. L’allerta scatta a Roma, Bologna, Torino, Firenze, Campobasso, Pescara, Rieti, Frosinone, Bolzano e Perugia. La prossima settimana torneranno i temporali al Centronord, anche forti.

Read More

In Veneto il primo mese dell’estate meteorologica si è dimostrato ancora piuttosto instabile e fresco, specie nella prima parte, con temperature diurne mediamente inferiori alla norma (media delle massime di 1.3°C inferiore alla norma, tra le più basse dal 1992, dopo quelle del 1995 e del 1997) e molto piovoso, risultando il secondo tra i più piovosi della serie storica, preceduto di poco dal lontano giugno del 1995. Per gran parte del mese, in modo particolare le prime due decadi, hanno prevalso correnti cicloniche instabili relativamente fresche, con tempo assai variabile e a tratti instabile su tutta la regione, precipitazioni…

Read More

Fine giugno caldo in Veneto, breve fase di instabilità venerdì 3 luglio con temporaneo calo termico Dopo una breve pausa più fresca nelle giornate di giovedì 25 e venerdì 26, le temperature nel corso di questo ultimo scorcio di giugno sono riprese a salire raggiungendo valori di nuovo intorno alla norma sabato 27 e sopra la media tra domenica 28 e lunedì 29, quando l’ulteriore avanzamento dell’alta pressione sul Mediterraneo occidentale ha favorito l’arrivo anche sul Nord d’Italia di masse d’aria calda di origine sub-tropicale. Condizioni di tempo tipicamente estivo nella regione, con giornate ben soleggiate e calde salvo una…

Read More

L’Sos è per la giornata di domani Allerta caldo per 3 città italiane nella giornata di domenica 28 giugno: Brescia, Bologna e Perugia, con semaforo arancione. Con il primo fine settimana di caldo, fino a 36 gradi, parte anche il sistema di previsione delle ondate di calore a cura del ministero della Salute. Un monitoraggio che quest’anno dovrà tenere conto anche della particolare situazione causata dai focolai di Covid che si potranno verificare in Italia. Se le alte temperature, secondo gli esperti, dovrebbero aiutare a rallentare i contagi, costituiscono comunque un rischio in più per la salute, soprattutto di anziani,…

Read More

Con l’inizio dell’estate astronomica, condizioni di tempo tipicamente estivo in Veneto dopo due decadi di giugno fresche e piovose. Dopo due decadi di giugno caratterizzate da frequenti episodi di instabilità, con molte precipitazioni e temperature sotto la norma, con l’arrivo dell’estate astronomica (21 giugno, giorno del solstizio d’estate) sul Veneto si sono progressivamente ristabilite condizioni di tempo stabile e soleggiato con temperature tipicamente estive. A partire dallo scorso week-end, tra sabato 20 e domenica 21, la graduale estensione sull’Europa occidentale dell’Anticiclone delle Azzorre ha infatti favorito anche sulla nostra regione il ritorno di giornate in prevalenza soleggiate e senza precipitazioni,…

Read More

Nel weekend appena trascorso la regione è stata interessata da condizioni meteorologiche caratterizzate da una spiccata instabilità atmosferica a causa dell’approfondimento sull’Europa occidentale di una profonda saccatura con aria fredda in quota di origine polare-artica che ha richiamato sull’Italia correnti umide e instabili sud-occidentali. Anche oggi e nei prossimi giorni, almeno fino a mercoledì 10, sulla regione sono previste condizioni di tempo instabile, con frequenti precipitazioni anche consistenti e a carattere di rovescio o temporale che localmente potranno risultare di forte intensità.

Read More

Venezia, 4 giugno 2020 Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, in considerazione delle previsioni meteo, ha emesso un avviso di attenzione per tempo instabile/perturbato, con precipitazioni diffuse, più frequenti e persistenti su zone centro-settentrionali, anche con rovesci e temporali, quantitativi abbondanti specie su zone montane/pedemontane. Non si escludono temporali localmente intensi. La fase più intensa è prevista per il pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, venerdì 5 giugno, con una possibile ripresa dell’instabilità con qualche rovescio o locale temporale nel pomeriggio. Per Borca di Cadore si segnala il livello 2 di attenzione rinforzata per…

Read More

Venezia, 3 giugno 2020 In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema Regionale di Protezione Civile, il Centro Funzionale Decentrato della Regione ha emesso un avviso di criticità idrogeologica, decretando lo stato di “attenzione” da oggi pomeriggio alle ore 21 di venerdì 5 giugno in tutti i bacini idrografici del Veneto. Queste le previsioni: Mercoledì 3 pomeriggio/sera fase di instabilità con dei rovesci e temporali sparsi su zone montane/pedemontane in parziale estensione alla pianura centro-nord; non esclusi locali fenomeni intensi (forti rovesci, locali grandinate,…

Read More

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, in considerazione delle previsioni meteo, ha emesso un avviso nel quale viene decretata la fase operativa di attenzione per forte vento – da riconfigurare, a livello locale, in fase operativa di pre-allarme o allarme, a seconda dell’intensità del vento – sulle zone pianeggianti di tutto il Veneto dalle ore 6 fino alle ore 20 di domani 26 febbraio.

Read More

Il 2019 si è concluso con un dicembre molto più caldo del consueto e con un discreto surplus pluviometrico. Anche in Veneto si conferma la tendenza all’aumento delle temperature. Ad eccezione di alcune anomalie fredde, registrate tra aprile e maggio, le temperature si sono mantenute quasi sempre sopra alle medie di riferimento collocando il 2019 tra i tre anni più caldi della serie di dati ARPAV che parte dal 1992. Nel 2019 la temperatura media annuale è aumentata di 0,9 °C rispetto alla media di riferimento calcolata dal 1992 al 2018. Il 2019 risulta quindi molto prossimo ai record degli…

Read More

Si sta per concludere l’ultimo mese dell’autunno meteorologico contraddistinto quest’anno da una anomala successione di perturbazioni che ha provocato anche in Veneto una serie di eventi pluviometrici importanti, spesso a carattere sciroccale con piogge anche forti e abbondanti, nevicate copiose in quota, rinforzi di vento molto significativi specie sulla costa e in montagna. Anche le temperature hanno registrato un andamento piuttosto anomalo con valori spesso sopra la norma specie i minimi, a causa della frequente copertura nuvolosa, e soprattutto nei primi cinque giorni del mese e nell’ultima decade. Particolarmente anomali sono risultati i picchi raggiunti nelle temperature minime del giorno…

Read More

Il bel tempo di oggi e domani sul Veneto sta aiutando il deflusso dell’onda di piena sui corsi d’acqua. I livelli della rete idrografica principale sono generalmente in calo, anche se permangono situazioni di crescita nei tratti distali dei fiumi Gorzone, Adige e Livenza, in quest’ultimo a causa delle operazioni di rilascio controllato dagli invasi di Ravedis e Ponte Racli. Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto conferma pertanto l’allerta ‘arancione’ (stato di pre-allarme): la criticità idraulica ‘arancione’ nel bacino dell’Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone ) e in quello del basso Brenta-Bacchiglione è valida fino alla mezzanotte di oggi, martedì 25.…

Read More

In arrivo due nuove perturbazioni che ‘guasteranno’ anche il prossimo weekend agli italiani. La prima porterà entro domani nuove piogge sparse sulle regioni settentrionali e su quelle centrali tirreniche, la seconda, più intensa, è attesa nel fine settimana e coinvolgerà, domenica, anche gran parte del Sud. Le previsioni sono di Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo.com. “Continua il trend piovoso in questo novembre eccezionale”, spiega Ferrara, precisando che entro domani sono previste piogge in ulteriore intensificazione a fine giornata tra Liguria e Piemonte, dove ancora una volta si rischieranno locali criticità idrogeologiche”. “Una nuova e più intensa perturbazione è attesa nel…

Read More

Alberi caduti e forte vento, 200 interventi a Roma. Nel Grossetano 153 mm di pioggia, Albegna in piena Il maltempo sferza l’Italia. I fiumi esondano, e in particolare c’è allarme per l’Arno e il Reno.  Il presidente dell’Emilia-Romagna Bonaccini è sui luoghi a rischio alluvione. “C’è una piena storica. A Budrio e in qualche altro comune c’è il rischio di rottura rottura degli argini”, dice. L’Arno è oltre il primo livello di guardia a Firenze e continua a salire, evacuate 23 famiglie a Barberino Tavarnelle e 500 persone a Cecina (Livorno). In Alto Adige una valanga è caduta su un centro…

Read More

Venezia, 12 agosto 2019 L’instabilità prevista in Veneto tra il pomeriggio odierno e le prime ore di mercoledì 14 agosto, con rovesci e temporali più probabili lunedì sulle zone montane e pedemontane, si estende domani anche alla pianura, specie dal tardo pomeriggio/sera. Saranno possibili locali fenomeni intensi (forti raffiche di vento, locali grandinate e forti rovesci). Visti i fenomeni meteorologici previsti il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto ha emanato un avviso di ‘allerta gialla’ per criticità idrogeologica, nel caso di temporali forti, valido sino alel prime ore di mercoledì per i bacini idrografici dell’Alto Piave, Piave Pedemontano,…

Read More

Venezia, 11 agosto 2019 Il promontorio anticiclonico di origine africana presente sul Mediterraneo tende da domani ad indebolirsi sotto la spinta di una vasta e profonda area depressionaria sull’Europa nord occidentale, che si estende verso il Mediterraneo occidentale. Nella seconda parte di lunedì 12 agosto sono previste condizioni di instabilità specie verso sera, con rovesci e temporali da locali a sparsi sulle zone montane e pedemontane, in particolare quelle centro orientali. I fenomeni potranno essere localmente intensi, con forti rovesci, grandinate, forti raffiche di vento. Visti i fenomeni meteorologici previsti il Centro funzionale decentrato della Protezione civile del Veneto ha…

Read More

Padova, 22 luglio 2019 – I meteorologi Arpav hanno previsto a partire da oggi una nuova ondata di caldo che durerà per gran parte della settimana. L’analisi meteo: nel weekend appena trascorso la graduale ripresa dell’alta pressione sul Mediterraneo ha favorito, anche in Veneto, tempo in prevalenza soleggiato e temperature con valori moderatamente superiori alla norma nella giornata di domenica, quando, in diverse zone della pianura interna sono state raggiunte punte massime intorno ai 32-34°C. Anche le temperature minime sono aumentate su tutta la pianura e la costa arrivando a superare nella prima mattina di oggi i 20°C, considerato valore…

Read More

Venezia, 5 luglio 2019 Nuovi temporali potrebbero interessare alcune aree del Veneto. Alla luce di queste previsioni, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha emesso poco fa un avviso di criticità, dichiarando lo Stato di Attenzione per Criticità Idrogeologica dalle ore 10.00 di domani, 6 luglio, alle ore 8.00 di domenica 7 luglio, in alcuni bacini idrografici. Lo Stato di Attenzione è dichiarato nei bacini Alto Piave, Piave-Pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Adige-Garda e Monti Lessini. Le previsioni indicano, nella giornata di domani, a partire dalle ore centrali, possibili locali rovesci e temporali più probabilmente sulle zone montane e…

Read More

Nella giornata di oggi – come comunica l’Arpav – saranno ancora, a tratti, probabili piogge da locali a sparse sulle zone pedemontane, montane e della pianura centrosettentrionale, mentre domani, giovedì 13 giugno, è prevista una generale assenza di precipitazioni. Le precipitazioni delle ultime ore insieme al disgelo hanno causato, in particolare, un incremento dei livelli idrometrici del fiume Adige che rimarranno sostenuti anche nelle prossime ore. Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile della Regione del Veneto al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione, ha confermato dalle ore 14:00 di oggi fino alla stessa ora di venerdì 14…

Read More

Ha appena compiuto otto anni, ma non li dimostra. Da quasi un decennio attira e avvicina alla meteorologia migliaia di veronesi (e non solo). Ma chi c’è dietro a questo fenomeno social che è Meteo Caprino Veronese? Lo abbiamo chiesto al suo inventore Nicola Bortoletto. Matteo: Ciao Nicola, ti lascio subito la parola! Presentati per i lettori, ammesso che ci sia qualcuno che non ti conosca! Nicola: Ciao a tutti, sono Nicola Bortoletto quarantasei anni, informatico, sposato con Rossella e padre di tre figli, Jacopo di diciannove anni, Emma di dodici e Camilla di (quasi) undici. M: Informatico? N: Sì,…

Read More

L’instabilità creata in Veneto dall’ampia circolazione ciclonica che insiste dall’Europa occidentale rende probabili precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, soprattutto nelle zone montane e nella pianura centro occidentale. Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto ha pertanto dichiarato lo ’stato di attenzione’ sino alle ore 8 di mercoledì 12 per il possibile verificarsi di rovesci o temporali, localmente anche intensi, che potrebbe creare disagi al sistema fognario e lungo la rete idrografica minore in tutto il territorio regionale. Si segnala, inoltre, la possibilità d’innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti e la possibilità di innesco di…

Read More

Stato di attenzione domani lunedì 10 giugno nel Bellunese, e in particolare nel bacino dell’Alto Piave, per rovesci e temporali a probabilità contenuta. Il Centro decentrato della Protezione civile del Veneto ha diramato l’avviso di criticità idrogeologica, valido sino alle ore 14 di martedì 11 giugno, per possibili precipitazioni intense nella zona dolomitica e rovesci e temporali nelle zone pedemontane. Si segnala, inoltre, la possibilità d’innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti e la possibilità di innesco di colate rapide specie nelle aree di frana del Bellunese già oggetto di monitoraggio.

Read More