Browsing: Ambiente

27 febbraio 2024 Il Comitato anti discarica Cà Balestra estende la propria battaglia e coinvolge tutti i 16 comuniveronesi che rientrano nelle zone di alta pianura e ricarica delle falde acquifere individuati dalladelibera di Consiglio regionale n. 62/06.Il Comitato, nei giorni scorsi, ha inviato una lettera ai sindaci dei comuni di Arcole, Buttapietra,Castel d’Azzano, Isola della Scala, Mozzecane, Oppeano, Povegliano Veronese, San Bonifacio, SanGiovanni Lupatoto, San Martino Buon Albergo, Sommacampagna, Sona, Verona e Zevio persegnalare loro la pericolosità concreta e attuale legata alla realizzazione di discariche peramianto nelle zone più vulnerabili del Veneto, quali quelle di ricarica delle falde acquifere.La…

Read More

19 febbraio 2024 Questa mattinata il Comitato anti discarica Cà Balestra – insieme con il Comitato Tutela Ambientee Salute Villafranca – ha incontrato il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia e l’Assessore adAmbiente e Clima Giampaolo Bottacin.Il Comitato ha regalato al Presidente un cesto di prodotti tipici dell’agricoltura di eccellenza delnostro territorio, oltre ad opuscoli informativi sulle attrazioni e bellezze artistico-turistiche.Il Comitato ha inoltre consegnato a Zaia una lettera – già inviata nei giorni scorsi all’intera GiuntaRegionale – in cui vengono riproposte tutte le preoccupazioni in merito ai due progetti presentatiper la realizzazione di DISCARICHE DI AMIANTO nei comuni di…

Read More

Venezia, 20 febbraio 2024 Durante un giro lungo la costa dell’Area Marina Protetta del Plemmirio, in Sicilia, l’ambientalista Sebastian Colnaghi ha rinvenuto senza vita una giovane tartaruga marina della specie Caretta caretta. Il decesso dell’animale è stato causato dall’ingestione di un palamito, un attrezzo da pesca costituito da una lunga lenza alla quale vengono applicati dei fili di nylon che culminano con un amo. Sebastian Colnaghi, che di recente è stato nominato da Legambiente ambasciatore del progetto “Tartalove” a difesa delle tartarughe marine, ha immediatamente avvertito la Guardia Costiera che ha assicurato il proprio intervento nella rimozione dell’esemplare dall’area. “Ancora…

Read More

Strage di orsi in Trentino! Ora a rischiare la vita è l’orso M90 chiamato anche Sonny. Le dichiarazioni della Provincia di Trento non lasciano spazi a dubbi: vogliono ucciderlo in fretta. Anche l’orso M90 ha un nome: Sonny, nome scelto per lui dal Fronte Animalista. Sonny è l’ennesimo orso finito nel mirino del Trentino, un orso che sta per pagare con la vita la sua fiducia negli esseri umani. È un orso confidente e quindi problematico, come viene definito da chi ora vuole ucciderlo. Sonny non è andato in letargo e va in giro in cerca di cibo semplicemente perché…

Read More

L’Ente Parco ha stanziato complessivamente circa 25mila euro per opere infrastrutturali e migliorie in vista della prossima stagione turistica. Altri lavori già previsti nei prossimi mesi. Pareti ritinteggiate. Staccionate ammalorate sistemate o sostituite con nuove strutture che pure mantengono le linee originarie. Smantellati e smaltiti due grandi acquari diventati ormai vetusti e non più funzionali. Il Museo dei Fossili di Bolca e la zona della Pesciara, approfittando dei mesi invernali che segnano la pausa dal continuo via vai di visitatori e scolaresche durante la bella stagione, si sono rifatti il look. Un iter positivo che è toccato anche a Ponte…

Read More

E’ nettamente migliorata la situazione a Verona, dopo il forte temporale della notte, accompagnato da vento e pioggia, che ha provocato la caduta di oltre duecento alberi in varie zone della città e il danneggiamento di circa un centinaio di veicoli privati a causa dalla caduta di rami e piante. Divelte alcune coperture di edifici come accaduto in viale Piave e in Corso Milano. I quartieri maggiormente colpiti sono quello del Chievo, Stadio, Santa Lucia, San Massimo, ma anche nella zona del Cimitero e nella zona est dove si sono staccate alcune coperture dall’immobile del parcheggio ex gasometro, rimasto sempre…

Read More

Per la prima volta in Italia viene decretata l’uccisione del lupo. L’ultimo attacco all’uomo risale a 150 anni fa. E’ la Provincia di Trento che dispone l’abbattimento di due esemplari sulla Lessinia trentina a Malga Boldera a causa di due recenti predazioni a danno degli allevatori e ad opera del Corpo forestale. Come se valesse anche per gli animali il terribile principio di “colpirne due per educarne cento”.  Anche la scienza trova discutibile una scelta di questo tipo. Chi sarà individuato all’interno del branco ? Se un esemplare riproduttore, la lettura scientifica ci insegna che le ripercussioni potrebbero essere anche…

Read More

Tra le conseguenze della recente tempesta sul basso lago di Garda anche l’avifauna paga un prezzo pesante. Centinaia di gabbiani uccisi o feriti dalla grandine. Continue le segnalazioni da parte di cittadini che si rivolgono alla Lipu chiedendo consigli per il primo soccorso. La Polizia provinciale si sta attivando con impegno, portando gli uccelli feriti al Cras Progetto Natura Verona Lago Odv di Lazise, dove mi recherò personalmente sabato per una verifica in loco. La drammatica situazione in atto mi porta a fare un appello a chiunque sia sensibile a questi temi per aiutare anche divenendo volontari dell’associazione. Avv. Chiara…

Read More

Verona, 20 luglio 2023 Danni da maltempo nella bassa veronese. Il temporale del 19 luglio sera ha causato danneggiamenti a macchia di leopardo a causa di grandine talvolta con vento nel comune di Albaredo d’Adige in località Coriano e nel comune di Salizzole nelle località Valmorsel e Bionde. Da una prima verifica effettuata da Condifesa Verona CODIVE, l’ente che si occupa delle assicurazioni in agricoltura, le colture interessate sono mais, tabacco, orticole, frutta tra cui mele. Il tecnico di CODIVE Flavio Carassini sta già effettuando sopralluoghi per le verifiche e rilevazioni dei danni subiti dalle colture. “Tutta la provincia veronese…

Read More

Parma, 17 luglio 2023 Si è insediato sabato scorso a Parma il nuovo Direttivo della Lipu con la nomina a Presidente di Alessandro Polinori, vicepresidente uscente. Tra le new entry la veronese Chiara Tosi, la seconda più votata in Italia durante le elezioni dei 30mila soci della Lipu, che è stata incaricata dal Direttivo di presiedere il gruppo Volontari dell’Associazione composto da circa 1000 persone. Chiara Tosi, avvocato e giornalista, si occupa da tempo di ambientalismo nel ruolo di Coordinatrice del Veneto. Dal 2022 è anche Presidente dell’International Propeller Club Port of Verona. La nomina coincide con l’approvazione, da parte…

Read More

Oggi 12 luglio 2023 il Parlamento ha approvato con 336 voti favorevoli, 300 voti contrari e 13 astenuti la Nature Restoration Law. Testo normativo di enorme importanza a garanzia della sostenibilità per i cittadini del continente europeo. La legge prevede tra l’altro il ripristino almeno del 20% delle aree terrestri e marine, una serie di strumenti per evitare ulteriori deterioramenti, la demolizione delle barriere artificiali lungo i fiumi, la reintroduzione di elementi naturali nell’agricoltura a beneficio della biodiversità sia per quanto riguarda gli insetti impollinatori che gli uccelli. Si parla poi di protezione delle foreste e arricchimento del patrimonio arboreo…

Read More

Secondo lo studio di Ance e Confindustria “Verona 2040” anche nel territorio veronese ci sono aree ad alto rischio. Necessari investimenti oltre che la mappatura di territori e infrastrutture Verona, 28 giugno 2023 La fase di emergenza in Emilia Romagna si sta concludendo e i fondi per sistemare un territorio pesantemente provato in fase di erogazione. Piano piano l’argomento “rischio idrogeologico” inizia a sparire dai radar, abbassando la percezione della sua reale esistenza. La spesa di cui si è fatto carico lo Stato, inoltre, è enorme. «Questi esborsi emergenziali potrebbero essere contenuti se solo si entrasse in scena prima del…

Read More

Buttapietra – L’insufficiente portata d’acqua dell’Adige e degli altri fiumi del Veronese, tra disgelo della scarsa neve in quota e precipitazioni che si fanno attendere, coinvolge nella siccità fossi e canalette d’irrigazione per campi e colture. Ne sanno più di qualcosa anche i corsi artificiali nei pressi di Buttapietra, con minime quantità d’acqua “amministrate” alla meno peggio da chiuse che deviano il flusso dove serve maggiormente. Così, l’occhio assiste ad un desolante rinsecchimento dei letti ed alla graduale avanzata della vegetazione selvatica, un neo habitat tra muretti di contenimento dove bazzicano, nonostante tutto bene, pure i biacchi…

Read More

Una “sorpresa” inaspettata, non solo per gli ambientalisti più duri e puri ma anche per i frequentatori (propensi a sudate tutta-salute in mountain bike, di corsa od a passeggiate per scopi didattico-naturalistici o semplicemente distensivi) del Parco dell’Adige Sud, dalla “porta d’ingresso” in località Boschetto, in fondo a lungadige Galtarossa, nei paraggi del ponte della Ferrovia e del Nuovo Circolo Ippico Scaligero verso Bosco Buri, nella frazione di San Michele Extra od addirittura in direzione di Zevio, ben oltre. Nel tratto di riva del fiume Adige tra il ponte ferroviario ed il parcheggio antistante il Circolo sono stati…

Read More

Venezia, 10 marzo 2023 “Si chiude con un ottimo risultato il bando per l’assegnazione di contributi finalizzi ad attuare il Piano regionale di controllo della nutria. L’intero budget messo a disposizione, 238 mila euro, è stato assegnato a favore dei Comuni, dei Consorzi di Bonifica/Autorità di bacino, degli Enti gestori dei Parchi e delle Riserve e degli Enti gestori dei siti di Rete Natura 2000 regionali. Le domande istruite in totale sono state 58”. Lo dice l’assessore regionale al Territorio e alla Caccia, Cristiano Corazzari, presentando i dati finali sulla partecipazione al bando nutrie, un bando attivato dalla Giunta Regionale…

Read More

Proteo usato come cane da ricerca per salvare persone tra le macerie, muore di fatica. Dopo ore e ore di lavoro incessante, senza tregua, il cuore di Proteo ha ceduto. Gli animalisti protestano: non è giusto sacrificare la vita degli animali, Proteo doveva essere almeno tutelato.  Il terremoto che ha colpito la Turchia purtroppo sta facendo strage di vite, persone e animali sono ancora sepolti sotto le macerie e le ricerche continuano. Tra i soccorritori sono stati fatti arrivare anche dei lavoratori a quattro zampe, cani addestrati a cercare persone sotto le macerie, rischiando e sacrificando la loro stessa vita…

Read More

Verona, 26 gennaio 2023 “I 185 animali predati accertati da parte dei lupi nella Lessinia veronese nel 2022 e il ritrovamento di un esemplare a Montorio nei giorni scorsi evidenziano che la situazione si sta aggravando. Oggi non può più essere sottovalutata la sicurezza delle persone e la salvaguardia del patrimonio zootecnico e foraggero del territorio. Il lupo, infatti, può arrivare in ogni momento, come ha già dimostrato, di giorno o di notte, a un passo dalle abitazioni”, evidenzia il presidente di Coldiretti Verona Alex Vantini che aggiunge “Serve un serio impegno delle Istituzioni per affrontare l’emergenza degli animali selvatici…

Read More

Sarà ancora Serit ad occuparsi, almeno fino a novembre del 2023, del servizio di raccolta differenziata nei 58 Comuni facenti parte del Consiglio di Bacino Verona Nord, in attesa che venga indetta una gara ponte propedeutica alla definizione dell’affidamento in house del servizio integrato di raccolta rifiuti. “ Un lasso di tempo che ci consentirà di programmare il servizio di raccolta praticamente per l’anno intero, garantendo peraltro il servizio anche d’estate in zone ad alto flusso turistico come il Lago di Garda ”, commenta il presidente di Serit Massimo Mariotti. “Siamo naturalmente soddisfatti di proseguire la collaborazione con il Consiglio…

Read More

Vincere la sfida per la tutela dell’ambiente dipenderà dalla capacità di coinvolgere amministrazioni, categorie produttive e cittadini. Questa è la motivazione che ha portato Consiglio di Bacino Verona Nord e Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero, con il supporto di Serit, ad investire nell’aggiornamento dell’app ‘rifiUtility’ per la formazione-informazione del cittadino. Nonostante la raccolta differenziata, nei 58 Comuni del Consiglio di Bacino Verona Nord, si attesti all’80% molto può essere ancora fatto per rendere più accessibile la cultura della sostenibilità ambientale, come ha spiegato il direttore generale del Consorzio Verona Due, Thomas Pandian «Semplificare. Velocizzare. Offrire soluzioni alternative. Abbiamo…

Read More

Verona, 26 novembre 2022 Il 22 novembre, a poco più di due mesi dalla ricostituzione, il Propeller Club di Verona ha partecipato al convegno nazionale che si è svolto a Roma, all’auditorium del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto Guardie Costiere, per parlare di sostenibilità in ambito marittimo portuale.Una giornata ricca di riflessioni e spunti iniziata con l’intervento del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie Ammiraglio Nicola Carlone che ha introdotto i lavori, evidenziando come il tema della tutela dell’ambiente sia ormai centrale, a causa anche dei cambiamenti climatici. A seguire, il Vice Presidente Nazionale del Propeller Fabrizio…

Read More

Una fornitura, grazie al Comune di San Pietro In Cariano, nell’ambito del progetto “Cambia-menti”. Coinvolte tra settembre e novembre 13 classi per un totale di 312 studenti. 20 bidoncini per la raccolta dell’umido da posizione all’interno delle classi, oltre ad un bidone con capienza maggiore per conferirvi il rifiuto umido dei cestini a fine a giornata. Li ha consegnati Serit all’Istituto Calabrese Levi di San Pietro In Cariano. Grazie alla disponibilità dell’Amministrazione Comunale sarà quindi possibile potenziare sensibilmente la raccolta dell’umido, anche in previsione dell’introduzione di giornate dedicate alla promozione tra i giovani del consumo di cibo salutare ed in…

Read More

Flash mob mattutino ambientalista d’ispirazione shakespeariana davanti a Veronafiere, in viale del Lavoro 8, in concomitanza con la prima giornata di OIL&nonOIL-S&TC (Energie, carburanti e servizi per la mobilità), evento biennale allestito dal 16 al 18 novembre 2022. Mentre affluivano all’interno della fiera operatori del particolare settore merceologico (car wash, carburanti alternativi, stazioni di servizio, extra rete, stoccaggio e trasporto carburanti e combustibili), un gruppo di dimostranti di Extinction Rebellion Verona (infoxrverona@protonmail.com – https://www.facebook.com/xrverona/), monitorati dalla Digos, ha esposto striscioni con le scritte “Crisi climatica ed ecologica” e “Oil o non oil? Nessun dilemma. Stop combustibili fossili”. Poi,…

Read More

Un progetto europeo legato alla sostenibilità ambientale e al riuso Questa mattina (mercoledì 16 novembre) una delegazione del progetto Erasmus+ ha fatto visita in via Avesani, per visionare le strutture e gli uffici di Amia. Ad accoglierla il presidente della società Bruno Tacchella, il direttore Ennio Cozzolotto, Cristina Buniotto, responsabile del settore Scuole e Formazione di Amia e Nicoletta Artuso, responsabile area Ambiente e Logistica dell’azienda. La tappa odierna rientra nell’ambito del progetto Erasmus+ “Ecological Sensitivity on School Education,”, che ha visto dirigenti scolastici ed insegnanti di diverse scuole di Ankara e Konya (Turchia) e Pucioasa (Romania) ospiti dell’Istituto Comprensivo…

Read More

Resistenza civile, protesta ambientalista, sit-in disturbante. Senza parlare o sbraitare, semplicemente sedendosi sull’asfalto “indossando”, da uomo sandwich, un cartello con l’inquietante scritta “Sono terrorizzato dalla miopia dei governi e delle persone rispetto alla crisi climatica”. Alessandro, veronese, s’è sistemato così all’incrocio tra le vie Interrato dell’Acqua Morta e Giosuè Carducci, ostacolando, più che impedendo, la circolazione stradale e venendo per questo invitato, senza successo, a desistere dal suo show dagli agenti della polizia locale intervenuti per garantire la sicurezza sua e del traffico. Quella inscenata dall’imperturbabile attivista col ciuffo è una delle varie manifestazioni di blocco stradale e…

Read More

La società di via Avesani presente con un proprio stand all’insegna dell’ambiente e della sostenibilità. Arriva Fieracavalli e Amia potenzia uomini e mezzi in tutta la città. Dopo un “super weekend” come quello appena passato, con migliaia di presenze di turisti e visitatori in giro per Verona con conseguente impiego straordinario di personale, la società si appresta a garantire la massima operatività in occasione della più importante kermesse internazionale del settore. Un piano coordinato che riguarderà i servizi di igiene ambientale di diverse zone della città, oltre che gli spazi della Fiera. In centro città sarà potenziato il team dioperatori…

Read More

Sviluppare una sensibilità ambientale e mettere in atto comportamenti sostenibili è ben più che una moda, si tratta di un percorso necessario per salvaguardare le risorse naturali e lasciarle in eredità alle nuove generazioni. Ma come sensibilizzare anche i bambini e i ragazzi? Che ruolo hanno la scuola e le aziende in questo percorso? “Qui si inserisce Ser.i.t., protagonista attiva fra Comune, scuole, insegnanti ed alunni – ha dichiarato il Presidente Massimo Mariotti nel corso della presentazione dell’iniziativa tenutasi nella sala consiliare del Municipio di Roverè. – Ogni classe ed ogni aula, di ogni ordine e grado, di Bosco Chiesanuova, Cerro,…

Read More