Browsing: Politica

News e dichiarazioni di politica su Verona, Veneto e Italia

Verona, 6 aprile 2024. Come ogni amministratore sa o dovrebbe sapere, quando si lavora con cantieri di vaste dimensioni e di grande complessità, intoppi e ritardi non possono mai essere esclusi. Quelli che oggi fanno rimandare a giugno la conclusione dell’intervento per la riunificazione dei sottopassi di città di Nimes, sono motivati da ragioni tecniche, illustrate e certificate dagli ingegneri che dirigono il progetto.Come Pd restiamo convinti di avere intrapreso la strada giusta, prendendoci la responsabilità di avviare l’opera “regina” e più impegnativa del progetto filobus dopo anni di annunci a vuoto e di false partenze. Se un amministratore si…

Read More

Verona, 5 aprile 2024. Il Comune di Verona si unisce alle decine di amministrazioni locali italiane che chiedono uno stop alla revisione del Codice della Strada proposta dal Ministro dei Trasporti Matteo Salvini che limita l’autonomia e le competenze dei Comuni sulle decisioni che riguardano lo sviluppo della mobilità sostenibile, la sicurezza stradale e la programmazione urbanistica della città.E’ stato infatti approvato ieri sera in Consiglio comunale l’ordine del giorno di cui è primo firmatario il consigliere dem Michele Bresaola, redatto sulla base di quanto già presentato e approvato a Milano, Torino, Bologna e altre città, che invita la giunta…

Read More

Verona, 5 aprile 2024 «Tra la fiera e il fuori-salone in centro storico, Vinitaly attira a Verona oltre un centinaio di migliaia di persone. Di fronte a questa ennesima, straordinaria opportunità di mostrare una città organizzata e all’altezza di grandi eventi internazionali, l’Amministrazione comunale è caduta nell’ennesima, palese dimostrazione di incapacità gestionale e comunicativa. Rimediando una figuraccia sia con i veronesi che con tutto il pubblico della rassegna mondiale dedicata al settore del vino». Così Daniele Polato, consigliere regionale di Fratelli d’Italia, circa il dietrofront sull’apertura del sottopasso di Città di Nimes.  «La sbandierata apertura del sottopasso entro Vinitaly, come…

Read More

Bruxelles, 4 apr “Le linee di comunicazione sui valichi alpini sono prioritarie per l’Italia. C’è la necessità di una rete di trasporti affidabile in qualsiasi situazione, dal cambiamento climatico alle crisi geopolitiche. Se la mobilità passa da infrastrutture di trasporto sempre più flessibili, la sfida maggiore è quella finanziaria. Il nostro Paese ha in cantiere investimenti per circa 200 miliardi di euro di cui una parte rilevante è destinata a rafforzare la connettività sui valichi alpini: investiamo anche sul potenziamento delle linee storiche da Ventimiglia al Frejus, dal Sempione alle tratte verso Austria e Slovenia perché i nuovi tunnel di…

Read More

Roma, 4 aprile “L’impegno per contrastare il triste fenomeno dei suicidi in carcere prosegue. Fino al gennaio scorso i professionisti ex art. 80, incaricati di monitorare i detenuti e accompagnarli nel percorso di rieducazione, ricevevano una retribuzione lorda di 17 euro l’ora. Da febbraio il compenso lordo è salito a più di 30 euro. A spesa invariata, ciò avrebbe comportato una riduzione delle prestazioni erogate. Per questo il Ministero della Giustizia è intervenuto, come annunciato dal Guardasigilli Carlo Nordio, con uno stanziamento di ulteriori 5 milioni di euro, al fine di garantire un ulteriore potenziamento dei servizi psicologici negli istituti. Ancora…

Read More

Dopo le dimissioni di Daniele Polato, proiettato verso le elezioni europee Con le dimissioni da consigliere nel consiglio comunale di Verona di Daniele Polato per generici “impegni istituzionali” e, comunque, ancora consigliere regionale (Verona è già tappezzata di suoi manifesti in vista dell’ufficializzazione della candidatura alle prossime elezioni europee dei giorni 8 e 9 giugno), il testimone di capogruppo di Giorgia Meloni Fratelli d’Italia – Sboarina sindaco passa, ora, a Massimo Mariotti, vecchia guardia della destra sociale. Consigliere comunale di lungo corso (dal 1993 e sempre rieletto) e già assessore con varie deleghe, nella sua carriera politico-amministrativa è…

Read More

Verona, 28 marzo 2024 «Oggi, ho rassegnato le dimissioni da Consigliere del Comune di Verona per impegni istituzionali. Ricoprirà il mio incarico Leonardo Ferrari, già presidente del Consiglio Comunale, che porterà avanti con determinazione e preparazione il lavoro di Fratelli d’Italia in Consiglio Comunale. Non è stata una decisione semplice, dopo 22 anni di impegno e passione e per il forte legame con la città e con i cittadini. Continuerò il mio lavoro per rappresentare al meglio le esigenze e le istanze dei nostri concittadini con l’incarico di Consigliere regionale e Presidente del Gruppo consiliare regionale», così Daniele Polato in…

Read More

“La proposta del ministro Lollobrigida per l’istituzione di un osservatorio dei prezzi sui prodotti agricoli è la risposta giusta alla richiesta degli agricoltori di vedersi assicurato un prezzo giusto per il frutto del proprio lavoro. Quando un cittadino acquista un bene ha diritto a sapere a chi vanno i suoi soldi ed è doveroso che si faccia la massima chiarezza su come nella filiera vengono ripartiti i prezzi dei beni. Il governo Meloni dimostra anche in questa occasione di essere in prima fila nel contrasto alle pratiche sleali e nell’assicurare la necessaria trasparenza sul costo del cibo che mettiamo in…

Read More

Verona, 27 marzo 2024 «Il botta e risposta tra Giorgio Massignan e il sindaco Damiano Tommasi mette in evidenza la volontà del primo cittadino di Verona di evitare il confronto su tematiche per lui scomode. A partire dalla scelta di persone in posizioni apicali come la vicesindaca e assessore all’urbanistica Bissoli e il capo di Gabinetto Perini, entrambi avvocati legati alla Fondazione Cariverona». Commenta così il diverbio tra il sindaco di Verona e il presidente dell’associazione Veronapolis il consigliere comunale e regionale di Fratelli d’Italia Daniele Polato che aggiunge «Le risposte che ha dato Tommasi a Massignan, uno dei cittadini che…

Read More

Venezia 27 marzo. “L’indagine di Agenas conferma quando vado dicendo da tempo: nei pronto soccorso veneti le attese sono infinite, inoltre mancano i posti letto, così perfino anziani malandati che si ritrovano relegati nei corridoi per ore e ore, seduti anziché distesi a letto. Roba da terzo mondo, non da Paese civile! E non è colpa di medici, infermieri e operatori socio-sanitari, che sono pochi e si sobbarcano turni infiniti e massacranti, ma della carenza di personale, di risorse e di organizzazione del sistema sanitario regionale”. Flavio Tosi, deputato di Forza Italia, già assessore alla Sanità nel 2005-07, che il…

Read More

Il consigliere regionale Daniele Polato: «Il piano triennale del Veneto darà una spinta fondamentale all’economia locale» Venezia, 26 marzo 2024 «L’approvazione della Proposta di deliberazione che rende operativo il piano triennale dei lavori pubblici ci permette di portare a Verona risorse per oltre 50 milioni di euro». Così il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Daniele Polato, presente oggi a Venezia per la votazione sul Pda 77 «Adozione del Programma triennale dei Lavori Pubblici 2024-2026».  Il programma degli interventi della Regione riguarda i temi della sicurezza idraulica, della sostenibilità e del recupero del patrimonio storico. «Interventi che daranno una spinta fortissima…

Read More

Roma 27 marzo “Il dibattito intorno al provvedimento si è ridotto all’abbattimento di 500 piante a Cortina D’Ampezzo, perché alla fine questo è il motivo del voto negativo e di tutti gli attacchi che arrivano dalle minoranze. Il punto è invece valutare la strategicità dell’opera e di quanto sia importante e prestigioso ospitare i giochi olimpici per qualsiasi grande Paese”. Lo ha detto nell’Aula della Camera, Flavio Tosi, deputato di Forza Italia, intervenendo in dichiarazione di voto sul decreto per Cortina-Milano 2026. “Quando ci sono investimenti strategici e opere che hanno questo tipo di caratteristiche è chiaro che si deve…

Read More

“Il servizio pubblico offerto dalla RAI deve permettere ai cittadini di farsi delle opinioni senza essere condizionati. Quando però si tratta di temi che toccano il mondo venatorio, sono ideologia e disonestà intellettuale a farla da padrona. Nella puntata di ‘Indovina chi viene a cena’ trasmessa domenica scorsa su Rai3 l’intero comparto venatorio è stato messo sotto processo con accuse fallaci e pura disinformazione, che non rendono onore al servizio pubblico né a chi ci lavora. Ho scritto una lettera alla presidente della Commissione vigilanza RAI, Barbara Floridia, per far sì che pluralismo ed equità vengano rispettate anche quando si…

Read More

Legnago (Verona) – Tappa nel capoluogo della Bassa Veronese di Elly Schlein (ufficialmente Elena Ethel, Lugano, Svizzera, 4 maggio 1985, italiana con cittadinanza americana naturalizzata svizzera, segretaria del Partito Democratico dal 12 marzo 2023), nell’ambito del Forum Europa, itinerario in Italia tra l’elettorato “amico” ed i simpatizzanti incerti verso le elezioni europee dei giorni 8 e 9 giugno prossimo (il Consiglio dell’Unione Europea ha deliberato all’unanimità il periodo di voto tra il 6 ed il 9 giugno, con facoltà di ciascun Stato membro di tenerle tra queste date, in base alla propria prassi nazionale). Ospitato nell’Hotel Pergola, in…

Read More

Roma, 22 marzo 2024 “L’esame del decreto Olimpiadi alla Camera deve essere l’occasione per tornare a sensibilizzare anche l’opinione pubblica su investimenti inutili e non sostenibili da un punto di vista ambientale ed economico. L’esempio è quello della pista da bob di Cortina su cui il governo, per ragioni propagandistiche sta andando avanti nonostante il parere negativo del Cio. Quell’opera, il cui costo è stimato in 120 milioni di euro di denaro pubblico, rischia di non essere utilizzata neanche per lo scopo per la quale viene costruita e, in ogni caso, di creare molti problemi nel post olimpico come nel…

Read More

Oggi a Montecitorio si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dei nuovi gruppi aderenti alla lista per le elezioni europee Libertà, presentata da Cateno De Luca fondatore di Sud Chiama Nord e sindaco di Taormina. Dopo Roberto Castelli ex ministro della giustizia e presidente del Partito Popolare del Nord, si unisce anche l’ex deputato leghista ed ora presidente di Popolo Veneto Vito Comencini, che si candiderà nel collegio del Nord Est. All’interno della lista ci sarà quindi anche il simbolo del Leone di San Marco con la spada. Comencini ha dichiarato “che il Regno delle Due Sicilie chiama e…

Read More

Ho letto le dichiarazioni del capogruppo della Lista Zaia in Consiglio Regionale, Alberto Villanova sulle posizioni da me espresse e nel contempo quelle del segretario nazionale Matteo Salvini. Mi sono chiesto: Villanova è ancora nella Lega? Perché più che smentire me, smentisce e rinnega le dichiarazioni del suo segretario nazionale, Matteo Salvini. Dichiarazione che personalmente ho apprezzato per i contenuti di buon senso e di rispetto della volontà espressa da un popolo con il voto. Francamente non comprendo questa dissociazione della personalità di Villanova.

Read More

Roma, 21 marzo “Il Ministero della Giustizia ha raccolto la proposta del Dipartimento per l’Amministrazione Penitenziaria, che ringrazio, e si accinge ad emanare un decreto sulla riclassificazione di alcuni istituti di pena italiani. Fra questi ci sono la casa circondariale di Rovigo, che passa da terzo a secondo livello, la casa circondariale di Verona e la casa di reclusione di Padova, che passano ad incarico superiore. Questo riconoscimento prova l’attenzione da parte dei vertici dell’Amministrazione penitenziaria per le carceri del Veneto e consente una gestione più adeguata alle necessità di questi istituti, con più posti di funzione per i dirigenti…

Read More

 Il consigliere Daniele Polato (FdI): «Un passo avanti verso la riforma organica già proposta da Fratelli d’Italia» Verona, 20 Marzo 2024 È intervenuto anche il gruppo di Fratelli d’Italia con il consigliere regionale Daniele Polato, già assessore alla Sicurezza nel Comune di Verona, all’odierna audizione dei comandanti delle Polizie Locali di Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza. Al centro del tavolo della Prima commissione del Consiglio Regionale, il Progetto di legge statale n. 43 che mira all’integrazione progressiva di funzioni tra Polizia Locale e Polizia dello Stato. Proprio Fratelli d’Italia, tramite iniziative quali la mozione n. 451 del 13 giugno scorso, è…

Read More

“Grazie all’impegno del ministro Lollobrigida e di tutto il governo Meloni finalmente al prossimo Consiglio europeo si tornerà a parlare di agricoltura, con i giusti toni, abbandonando i diktat dei fondamentalisti ambientalisti, che hanno fatto danni incalcolabili all’agricoltura italiana ed europea. L’agricoltura è fondamentale per il presente e il futuro di tutti noi e l’Italia continuerà a ribadirlo in ogni sede. Difendiamo gli agricoltori e così facendo difendiamo noi stessi, le nostre tradizioni e la nostra economia”. E’ quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia

Read More

“La strada che il Ministro della Salute Schillaci sta percorrendo è corretta. Solo chi è annebbiato dal pregiudizio ideologico non può apprezzare lo sforzo che si sta compiendo per la sanità. Per rivoluzionare il SSN c’è bisogno di misure forti e lui si sta muovendo in questa direzione” dichiara Gianluca Giuliano, Segretario Nazionale della UGL Salute. “Sentire parlare di aumenti delle retribuzioni, di sblocco del tetto di spesa per assumere personale, di incentivi, come previsto per ricercatori e docenti per far riprendere la strada dell’Italia ai medici che hanno deciso di andare all’estero, offre l’idea di un netto cambio di…

Read More

“La vicenda delle nuove etichette per i vini stava diventando l’ennesima dimostrazione di come la burocrazia europea sia dannosa per il mondo dell’imprenditoria. Il governo Meloni, grazie all’impegno del ministro Lollobrigida nel dialogare con la Commissione europea, è riuscito a evitare un insopportabile quanto inutile aggravio economico per i nostri viticoltori”.  E’ quanto dichiara l’onorevole Maria Cristina Caretta, vicepresidente della commissione Agricoltura della Camera                                                                        …

Read More

La modifica della Legge Regionale 2015 introduce aiuti per famiglie  Verona, 15 marzo 2024 «I Buoni Sport, che introduciamo modificando la Legge Regionale 2015, rappresentano un investimento sulla cultura, sul gioco di squadra, sullo stare insieme. Valori che lo sport incarna e diffonde ogni giorno. Non a caso il Veneto è secondo in Italia per tesserati e terzo per numero di società». C’è anche la firma del consigliere regionale di Fratelli d’Italia Daniele Polato sulla modifica dell’articolo 10 della legge regionale del 2015 sullo sport. L’iniziativa riguarda un Veneto che registra 454.423 atleti tesserati, 5.173 società sportive, 89.317 operatori sportivi…

Read More

Verona. 14 marzo 2024 “La Direttiva europea sull’efficientamento energetico degli edifici è più ideologica che utile. Il Parlamento europeo non ha tenuto in considerazione che non tutti gli Stati membri hanno lo stesso scenario immobiliare e i target imposti dall’Ue sono troppo rigidi. Se pensiamo che in Italia il patrimonio immobiliare è costituito per la maggior parte da case di vecchia data, la misura avrà una forte ripercussione economica per i cittadini.  Secondo gli esperti le spese di ristrutturazione saranno tra i 20.000 e i 55.000 euro a famiglia, senza contare il deprezzamento degli edifici, con le classi energetiche più basse…

Read More

“Un accordo storico quello raggiunto dal Consiglio Ue dei ministri del lavoro sui lavoratori delle piattaforme. Questo accordo va nella direzione della giustizia sociale e delle tutele per oltre 30 milioni di lavoratori. Sono grata ai governi che hanno deciso di votare questo accordo che introduce per la prima volta al mondo una regolazione dell’algoritmo nel mercato del lavoro. Io e Nicolas Schmit siamo entusiasti dopo un lavoro importantissimo durato tre anni, perché con questo provvedimento tocchiamo la carne viva delle persone”. Così in una nota Elisabetta Gualmini, europarlamentare del Partito democratico e relatrice per il Parlamento europeo della direttiva.

Read More

Dossieraggio. On. Caretta (FdI), non confondere libertà di stampa con dossieraggi “Confondere libertà di stampa e attività di dossieraggio è l’ennesima mistificazione a danno dei cittadini e contro il Governo. Stanno emergendo atti gravissimi sulle cui responsabilità occorre fare chiarezza in tempi rapidi. Non stiamo parlando di violazione della privacy delle persone, che sarebbe già di per sé un atto grave, ma di concreti attentati ai valori fondanti della democrazia, sui cui autori e mandanti non bisogna lasciare nessuna zona…

Read More