Browsing: Cultura

Immagini che inebriano la vista e fanno venire voglia di sorseggiarlo per davvero, un buon bicchiere di Recioto. E’ lui, perla enologica della Valpolicella, il protagonista della mostra fotografica da oggi allestita nell’atrio del municipio. Un’ottantina di foto di grande livello, realizzati da chi l’obiettivo sa esattamente dove puntarlo per ottenere scatti che arrivino al cuore oltre che agli occhi. Un lavoro, quello dell’associazione culturale ‘Occhiodimichelangelo’ e deu suoi appassionati fotografi, durato quasi due anni, necessari per documentare il ciclo di vita di uno dei vini più famosi del Veneto. Il caso ha voluto che l’esposizione fosse pronta nella settimana che…

Read More

Elio Germano riscrive e adatta ‘Così è (se vi pare)’ di Pirandello per la realtà virtuale, accostando teatro a nuove tecnologie. Una sperimentazione sui grandi classici, un’indagine tra realtà oggettiva e verità soggettiva. Sabato 9 aprile, al teatro Camploy, va in scena lo spettacolo con cuffie e visori. Duplice la replica, per consentire a più persone possibili di assistere, la prima alle 18.30, la seconda alle 21.45. Lo spettacolo, co-prodotto da Fondazione Teatro della Toscana e Gold Productions, rientra nel cartellone de L’Altro Teatro, rassegna del Comune di Verona. Germano, in veste di drammaturgo, regista e attore cala il testo…

Read More

L’ASD Noi La Sorgente, con il patrocinio e il contributo della 4ª Circoscrizione, presenta sabato 9 Aprile 2022 ore 21.00, nella chiesa di San Giovanni Evangelista, Via Del Quadrato, 2:il Concerto di Pasqua del Coro dell’Ordine degli Avvocati di Verona, diretto da Paolo de Zen e con l’accompagnamento all’organo di Paolo Pachera. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, nel rispetto della norme anti – covid (Green pass rafforzato e mascherina FFP2). L’Iniziativa è abbinata ad una raccolta fondi a favore delle famiglie in difficoltà assistite dalla S. Vincenzo della Parrocchia di San Giovanni Evangelista.

Read More

“Un altro boato in platea. Dopo la candidatura a patrimonio Unesco della nostra lirica, il progetto 67 colonne per l’Arena di Verona ha vinto l’Art bonus, premio istituito dal Ministero dei Beni Culturali per celebrare il miglior progetto di mecenatismo culturale in Italia del 2021. Quello scaligero, promosso dalla Fondazione Arena, ha trionfato nella finale superando altri 9 agguerriti concorrenti. E la cosa bella è che il primo posto è stato ottenuto grazie al voto espresso sulle piattaforme social, segno che l’Arena e la lirica rappresentano un patrimonio popolare”.   Con queste parole il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, si complimenta per…

Read More

Si svolsero il 1° aprile 2002 (vent’anni fa) nel duomo di Verona le solenni esequie dell’oggi venerabile mons. Bernardo Antonini, un sacerdote “illuminato”, folgorato sulle vie di… Mosca e Karaganda.    Nato a Cimego (ex comune autonomo del Trentino inglobato dal 2016 nel comune unico di Borgo Chiese assieme a Brione e Condino) il 20 ottobre 1932, seguì da piccolo la famiglia nel trasferimento a Raldon (Verona). Il 15 ottobre 1943 entrò nel seminario diocesano operante, per la guerra in corso, a Roverè Veronese. Dopo essere stato ordinato sacerdote il 26 giugno 1955, officiò come vicario parrocchiale a San Michele…

Read More

Il piatto tipico della montagna veronese, su proposta e iniziativa della Pro Loco di Sant’Anna D’Alfaedo, è entrato nell’Elenco nazionale dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali. Da oggi la denominazione sarà unica e adottata su tutto lo Stivale. Assieme agli Gnocchi della Lessinia, riconosciuto anche il Pero Misso, Presidio Slow Food. Gnocchi di malga, gnocchi sbatùi, gnocchi di farina…li abbiamo sentiti chiamare in tutti i modi possibili, senza avere mai a disposizione una definizione univoca di quel piatto povero negli ingredienti, ma straordinariamente buono e rappresentativo di un territorio. Da oggi quel piatto ha un nome preciso e, soprattutto, riconosciuto a livello…

Read More

Verona Antiquaria accoglie la primavera e l’arrivo della bella stagione con l’appuntamento di domenica 3 aprile, nel quartiere di San Zeno, da questo mese prolungato dalle 8 alle 18. Il mercato dell’antiquariato, del collezionismo, del modernariato e del vintage di Verona riserverà tante sorprese per questa edizione dal sapore retrò: monili, stampe, orologi, borse, accessori, abiti, ma anche mobili, complementi d’arredo, giocattoli, luci, opere d’arte. Un’edizione che vede protagonista il libro, perché proprio il 22 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, data scelta simbolicamente in ricordo del giorno della morte di due scrittori pilastri della…

Read More

Più giorni, più location e sempre più giovani. Il Believe Film Festival, concorso di cortometraggi, scalda i motori in vista della sua quinta edizione. Oggi sulla piattaforma BelievePlay.tv saranno pubblicati i primi video ‘guida’, tutorial che daranno suggerimenti ed escamotage utili ai meno esperti. Sul sito del Festival, invece, viene lanciato un contest artistico per la realizzazione della locandina del concorso.Nelle prossime settimane, invece, verrà pubblicato il bando vero e proprio per partecipare al concorso che si terrà dal 20 al 23 ottobre. Le iscrizioni si apriranno nel mese di maggio, ma già da ora è possibile consultare le linee…

Read More

Comunque vada, sarà un successo. La mostra multimediale su Dante che da oggi è esposta al Bastione delle Maddalene, è un mix di ingredienti vincenti. Dai ragazzi delle scuole superiori, veri protagonisti dell’iniziativa, al robot guida ideato dagli studenti stessi, dalle immagini realizzate dal noto fumettista e illustratore Gabriele Dell’Otto alla location. Non c’è spazio cittadino che meglio si presta a ospitare i gironi danteschi del bastione delle Maddalene. Presentata in municipio una settimana fa, la mostra “Il mio inferno. Dante profeta di speranza”, entra oggi nel vivo della sua attività, pronta ad accogliere cittadini e giovani fino al 29…

Read More

“La notizia, nel mio immaginario, si accompagna ad un boato di applausi nell’Arena di Verona illuminata. Quale maggior simbolo e riferimento dell’imponente anfiteatro della città scaligera, infatti, possiamo trovare per identificare nel mondo l’Arte del Canto lirico italiano. Anche per questo trovo che la candidatura di quest’ultimo a Patrimonio culturale immateriale dell’Umanità sia veramente importante non solo per gli appassionati ma anche per tutto il Veneto”. Così il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, esprime il suo entusiasmo per la candidatura dell’Arte del Canto Lirico Italiano all’inserimento nella Lista Rappresentativa UNESCO del Patrimonio Culturale Immateriale, annunciata oggi dal sottosegretario…

Read More

Transitarono anche dalla città scaligera nomi eccellenti del nazismo sconfitto in fuga.Una pagina di storia (non solo locale) ancora tutta da scrivere definitivamente Verona, passaggio o punto di “smistamento” o logistico della struttura Odessa? Di sicuro, come riferì “Verona libera” (organo del Comitato di liberazione nazionale che, dal 1° maggio 1945 al 30 giugno 1946, sostituì “L’Arena”, in precedenza schieratasi apertamente col fascismo) del 17 maggio 1945, fecero la loro comparsa congiunti di gerarchi nazisti in cerca di alternative o secondo piani predisposti: “Sono state arrestate nella nostra città le mogli di Himmler e del col. Wolff primo comandante della…

Read More

Due mesi di multimedialità, cultura, spettacolo per un viaggio speciale nell’inferno dantesco. Si tratta della mostra/evento “Il mio inferno. Dante profeta di speranza”, in programma dal 29 marzo al 29 maggio al Bastione delle Maddalene, in vicolo Madonnina a Porta Vescovo. Un appuntamento unico dedicato al Sommo Poeta. Un viaggio tra i gironi danteschi, per i giovani e con i giovani, nato per avvicinare e appassionare le nuove generazioni alla lettura della “Divina Commedia”. L’evento è organizzato da Associazione Rivela con Comune di Verona, Casa Editrice Cento Canti e Diocesi di Verona. Apertura ufficiale martedì 29 marzo, ore 11, al…

Read More

Era un personaggio dagli orientamenti formativi ed estetici notevoli. Lei, la professoressa Lina Maria Duška Avrese (ponte culturale della vera Russia in Italia e viceversa, grande viaggiatrice nella vecchia Unione Sovietica già dai primi Anni Sessanta del secolo scorso, ex docente universitaria, collezionista d’arte russa, soprattutto icone e grafica, appassionata di parapsicologia, pranoterapeuta in fase evolutiva, pittrice, incisore, scrittrice e saggista, nata a Verona il 24 giugno 1928) è scomparsa senza particolare risalto pubblico il 7 agosto 2014, con funerale celebrato l’11 agosto nella chiesa di Sant’Anna in località Giara (Illasi, Verona).    Il vezzeggiativo “duška” (“piccola anima”) attribuitole da…

Read More

“Da questa fotocamera Leica n. 10459 furono scattate le foto che IMMORTALARONO il trionfo di J. Owens nelle OLIMPIADI più importanti e più discusse di sempre.In piena dittatura tedesca, l’atleta Americano fece impallidire il Fuhrer a Berlino nei giochi del ’36.Questa opera d’arte della comunicazione è l’esempio vivente della nostra storia visiva passata, grazie a lei possiamo ammirare le immagini di ciò che avvenne in quegli anni.Spero al più presto di poter realizzare, nella mia Verona, il sogno di creare una GALLERIA ICONICA DEDICATA ALL’ARTE COMUNICATIVA DEL ‘900 questi oggetti meritano di essere ammirati da tutti, nella città più bella del mondo!”…

Read More

Un lillipuziano enclave nella Gola della Shöllenen – Ricorda i russi caduti in battaglia al comando del generale Aleksandr Vasil’evič Suvorov, nel settembre 1799 La Russia, oggi nell’occhio dei ciclone internazionale per il suo attacco all’Ucraina, ha la sua… finestra sul cortile in Svizzera. E non è in prestito e nemmeno in affitto. È suo possedimento legittimo e storico. Non è un territorio vero e proprio, semmai una piccola enclave, anzi, un cammeo monumentale, eretto dai russi nel 1899 nella Gola della Schöllenen, a lato della strada che collega Andermatt a Göschenen e denominato Suworow-Denkmal, voluto ad perpetuam rei…

Read More

Tre percorsi podistici per trascorrere una mattinata all’insegna dello sport e dello stare insieme partecipando al ritorno di uno storico evento podistico. Dopo due anni di stop forzato, domenica 20 marzo a Santa Maria in Stelle si disputeranno la 603^ edizione della corsa podistica Palio del Drappo Verde di Verona e la 47^ edizione della non competitiva Sgambada de San Giuseppe, organizzate dal Gruppo Sportivo Dilettantistico Mombocar e patrocinate dal Comune. A fare da cornice lo splendido territorio della Valpantena che, per l’occasione, ha visto tutte le realtà presenti fare squadra per ospitare al meglio i partecipanti alla gara. Come…

Read More

Una mostra per raccontare il nuovo Iran, tra arte, cultura e tradizione.Sala Birolli ospita “IRAN mille e un colore”, esposizione con oltre cento opere di artisti iraniani coorganizzata dal Centro Italo Iraniano di Cooperazione Culturale ed Economica CICE in collaborazione con il Comitato Rionale dei Filippini e promossa dalla Prima circoscrizione. La mostra apre il 12 marzo per concludersi domenica 20. Dalla pittura alla calligrafia, dalla lavorazione del legno e della ceramica alla pittura su cartone e su tela e legno. Opere eseguite con tecniche di pittura ad acquerello, acrilico e olio o intarsio del legno e degli specchi. L’iniziativa…

Read More

‘Le Etiopiche’ di Mattia Cason va in scena al Camploy, venerdì 11 marzo, nell’ambito della rassegna L’Altro Teatro organizzata dal Comune di Verona. Lo spettacolo, che ripropone in danza mito e storia, nel 2021 ha vinto il primo premio Scenari, uno dei riconoscimenti più importanti del panorama nazionale. Non una celebrazione di Alessandro Magno conquistatore, ma un distillato della sua epica, un viaggio affascinante tra danza contemporanea, teatro, performance e videoarte, che conduce lo spettatore in una suggestiva mescolanza linguistica, dove si incontrano persiano, aramaico, greco, arabo e turco. Il giovane danzatore e performer bellunese accende una rilettura del presente.…

Read More

Dall’Ucraina… “Oggi è una giornata della donna tutta particolare: vediamo donne coraggiose piangere ma resistere per i loro bambini e le loro famiglie sotto le bombe in Ucraina, o in fuga attraversando una specie di inferno, con le lacrime agli occhi ma con lo sguardo fiero. …al Veneto Torniamo qui da noi e troviamo donne in prima linea nella lotta alla Pandemia, nelle corsie degli ospedali come nei laboratori di ricerca; donne alla guida di grandi Università venete, donne che si fanno largo a colpi di capacità in ogni settore della vita sociale. Sono tutte queste le donne alle quali…

Read More

L’Arena diventa museo di se stessa. Per raccontare una storia lunga duemila anni, dall’epoca romana al Medioevo, passando dal Risorgimento ad oggi. Un percorso che si concentrerà sulle due anime dell’Arena, quella del monumento vero e proprio e quella che lo rende il tempio della musica per eccellenza. Da contenitore a sito che ospita contenuti. Un’idea che si concretizza attraverso il concept messo a punto dalla Soprintendenza e dal Comune, un progetto tanto ambizioso quanto epocale, che darà una svolta alla fruizione dell’Arena e alla sua valorizzazione durante tutto l’anno. Gli arcavoli diventeranno piccole sale museali, ci saranno un bookshop e una…

Read More

Dal 13 maggio a Verona, negli spazi monumentali della Gran Guardia, apre al pubblico la grande esposizione su Giovan Francesco Caroto (1480 circa – 1555). E’ la prima mostra dedicata interamente all’artista, con oltre 100 opere provenienti da alcune delle più prestigiose collezioni italiane e internazionali, che presenta l’evoluzione del grande pittore, seguendolo dagli esordi giovanili al riconosciuto ruolo di artista. Attraverso una serie di restauri sostenuti per la mostra e un’estesa campagna di analisi diagnostiche, l’esposizione diventa anche l’occasione per approfondire la conoscenza dell’operatività tecnica del pittore e degli interventi che nel corso del tempo hanno interessato le sue…

Read More

Sabato 26 e domenica 27 febbraio 2022 ore 10-12.30nel Mercato Coperto di Campagna Amica in Via Macello 5/A Verona Castagnole e frittelle sono le specialità tipiche veronesi che si potranno scoprire nell’ultimo weekend di Carnevale sabato 26 e domenica 27 febbraio dalle 10 alle 12.30 nel Mercato Coperto di Campagna Amica di via Macello 5/A a Verona. Nell’occasione i bambini potranno farsi truccare da un’esperta di “Trucca bimbi”. Una mobilitazione della dolcezza che vede in azione anche i cuochi contadini per mostrare dal vivo come risparmiare realizzando a casa i tradizionali dolci di Carnevale, come scegliere gli ingredienti migliori, preparare gli…

Read More

Una cartolina postale datata 22 dicembre 1918 – Inviata dal soldato Stefano Gaiga alla signorina Maria Zordan – Poche righe sgrammaticate con il timbro “verificato per censura” – Documento di storia semplice    Una “corrispondenza in franchigia” del Regio Esercito Italiano scovata anni fa nel caotico sottotetto d’una settecentesca abitazione della contrada Gaiga presso San Bortolo (o San Bartolomeo delle Montagne), frazione di Selva di Progno, al confine tra le province di Verona e Vicenza. Sottoposta al controllo ed al timbro “verificato per censura”, la cartolina postale era stata scritta il 22 dicembre 1918 dal soldato Stefano Gaiga ed inviata…

Read More

In occasione della sfilata del Venerdì Gnocolar, evento centrale del carnevale scaligero, venerdì 25 febbraio alcune vie del centro saranno interessate dal corteo e quindi chiuse al traffico. Per motivi di sicurezza è stata disposta la chiusura anticipata alle ore 12 di tutte le scuole, di ogni ordine e grado, che si trovano nel centro storico e nei quartieri Cittadella e San Zeno. Ciò per consentire a studenti, insegnanti e operatori scolastici di uscire prima dell’inizio della sfilata, consentendo alle famiglie di partecipare alla manifestazione e, allo stesso tempo, di agevolarne gli spostamenti. Tutte le lezioni saranno pertanto sospese alle…

Read More

Due anni dopo, “con la speranza di chiudere finalmente il cerchio, ripartendo da dove l’avevamo lasciato”.È l’augurio del sindaco Federico Sboarina, una sorta di benedizione sul Carnevale veronese ormai alle porte. Da giovedì 24 febbraio a martedì 1 marzo torna il Bacanal del Gnoco, ultimo evento cittadino che si era tenuto prima della pandemia. Nel 2020, qualche ora dopo la sfilata del Venerdì gnocolar l’Italia registrava i primi casi di Covid. E veniva pubblicata la prima ordinanza del Ministro della salute che interveniva per contenere il virus in alcuni comuni del Veneto. Nel 2021 le limitazioni e le misure anticontagio…

Read More

Tre personaggi in cerca… della verità. Per un delitto efferato, che sconvolse Milano e l’Italia nell’immediato dopoguerra. Verona dedica una conferenza e una piece teatrale a Dino Buzzati per celebrare il 50° anniversario della morte del giornalista, scrittore e pittore da sempre legato alla nostra città. Promotore dell’iniziativa è la Fondazione Fioroni – Museo e Biblioteca pubblica con il  patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune, dell’Associazione Internazionale Dino Buzzati e in collaborazione con AGSM AIM.Tema degli appuntamenti sarà la strage che sconvolse Milano e l’Italia appena uscita dalla guerra, il 29 novembre 1946, compiuta da Caterina Fort, detta Rina e…

Read More